Educare, secondo lo stile delle sorelle Cittadini, non si improvvisa, ma richiede doti, come l’empatia, la capacità di capire, di stare insieme, di parlare e di ascoltare in profondità… la Casa Gialla è questo e altro ancora, unito al senso di appartenenza alla Chiesa e alla comunità umana. Essere maestre qui non è solo una professione, ma una missione, un trasmettere entusiasmo, voglia di apprendere, di giocare, di scoprire nuovi orizzonti, di volersi bene.
Maestra Serenella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *