Complimenti Rosalba! Anche stavolta sei stata eccezionale. Quasi sempre si apprezza un’opera finita, si gode del piacere di una buona musica e ci si immerge nella magica e calda atmosfera di un concerto ma, raramente, ci si sofferma a pensare a quanto lavoro, tempo, pazienza e dedizione ciò abbia richiesto. Complimenti Rosalba! Ancora una volta sei riuscita a riunire più di 250 bambini, voci e cuori in un unico canto di gioia, facendo vibrare le corde dell’anima e rendendo luminose le stelle della Casa gialla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *