Cara Casa Gialla, questa sera a casa nostra e successo qualcosa di magico, come direbbe suor Fiorangela, mia figlia di prima media ha riguardato le vecchie canzoni imparate nella Casa Gialla. Sì è messa a cantare una di quelle bellissime canzoni,(crescerai) e intanto che la cantava io pulivo i fornelli e la ascoltavo piacevolmente,ma, in un momento, è successo che lei non riusciva più a cantare, perché aveva le lacrime agli occhi e pure io… ci siamo guardate e abbracciate con molta nostalgia per essere fuori da quelle mura dove, per 5 anni ci siamo sentite felici di esserne parte… Ci siamo accorte che ci manchi e che ti vorremmo sempre tanto bene. Un abbraccio e un grazie infinito! Da Laura mamma di Victoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *