Sta finendo il giorno di S. Lucia, la notta più lunga che ci sia, fermiamoci, un momento chiudiamo gli occhi, calmiamo l’euforia dei giochi, di chi li ha attesi di chi li ha comprati e proviamo a sentire. Magari c’è qualcosa anche per noi: non perdiamolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *