Cara Casa Gialla, sono una alunna di molti anni fa, circa 7/8 e tutt’ora, spesso, penso a te. Ho passato i primi anni della mia carriera scolastica tra le tue braccia, è grazie a te che ho imparato a studiare, a conoscere, a voler scoprire il mondo, sempre utilizzando i valori che tu stessa mi ha insegnato. E’ strano da dire, ma sai dove mi trovo ora? In Honduras, e ci sto pure vivendo da quasi un anno. La voglia di conoscere,studiare e apprendere nuove culture mi ha portata fin qua, in un paese del terzo mondo, dove ho incontrato molte difficoltà nell’adattarmi, ma come in ogni cosa che si fa ho incontrato anche molte cose positive. Tra pochi mesi, purtroppo,tornerò alla mia amata Bergamo, ma il mio sogno di viaggiatrice del mondo,non finirà qua. Al mio ritorno verrò a trovarti per raccontarti la mia fantastica avventura. Ti voglio bene, CASA GIALLA, e un pezzo del mio cuore è rimasto con te, per sempre. Giorgia Vainò 7/04/17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *