Cara Casa Gialla, inizio questo mio pensiero augurandoti BUON COMPLEANNO!!! Sono ben 135 anni… Purtroppo è l’ultimo compleanno che trascorrerò dentro le tue mura, ma non per questo me ne dimenticherò: il tuo compleanno rimarrà impresso nel mio cuore come un tatuaggio. Un grazie non basta per esprimere quanto mi hai trasmesso in questi cinque anni; ma vorrei comunque ringraziare tutti gli insegnanti, perché mi hanno aiutata a credere in me stessa e solo ora ho capito che anche io valgo con i miei pregi e i vuoti di responsabilità. Non ringrazierò mai abbastanza suor Fiorangela, la suora magica, perché grazie ai suoi consigli sono cresciuta. Ho imparato a nascondere una parte della bambina piccola che c’è in me e ad aprire le porte alla ragazza responsabile che sono. Anche la bambina piccola ha i suoi spazi, ma non deve invadere gli spazi dell’altra. Grazie anche per averci portato come esempio la metafora dell’orchestra che ci ha fatto capire che tutti noi siamo una piccola o grande orchestra che deve seguire il direttore ed esprimere sentimenti, suonando, o ascoltando gli altri se non è il proprio turno. Sono contenta perché mi hai insegnato molte cose che non dimenticherò mai, ma nel contempo provo un po’ di dispiacere nel mio “Mondo dentro”, perché mancano davvero pochi giorni alla fine del mio viaggio in questa Casa… Ti verrò sicuramente a trovare! Devo confessarti che ho anche un po’ di timore per le medie, ma, con i tuoi consigli, sono sicura che andrà tutto “liscio come l’olio”. Un ringraziamento va anche ai miei compagni di classe che mi hanno supportato nei momenti difficili e sono convinta che, in qualche modo, loro ci saranno sempre per me. Vorrei approfittarne per fare gli auguri a tutte le MAMME, perché domenica si festeggerà la festa della mamma; le mamme sono coloro che ci hanno tenuto in grembo nove mesi e che hanno sofferto quando siamo venuti al mondo. Ancora auguri di buon compleanno a tutti gli abitanti della Casa Gialla! Con affetto Giulia Lodovici 5B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *