L’avvio della scuola segna l’inizio di un nuovo anno, di nuovi impegni, di nuove scadenze, di nuove attività, di nuove fatiche, ma anche di nuove gioie e, forse, questo momento ci offre la possibilità di essere “nuovi” un poco anche noi, non perché diversi,ma perché diverso potrebbe essere il nostro sguardo, la nostra comprensione, la nostra disponibilità… migliore o più nitida rispetto allo scorso anno. L’augurio è che tutti noi possiamo cogliere questa “novità” ed avere il coraggio oppure la poesia di viverla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *