Ecco, puntuale come la carezza di cui parla Lizzola, è arrivata la lettera della Casa Gialla che, da qualche settimana, attendiamo con desiderio di leggere. Grazie suor Fiorangela, perché abbiamo respirato la fatica sua e dei docenti tra tutte le schede e i lavori preparati, grazie perché la Casa Gialla fa sentire la sua voce, ci accarezza e ci cura. Grazie a tutti gli insegnanti che ci hanno fatto commuovere con il loro bellissimo video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *