AUGURI CASA GIALLA, penso nemmeno tu sappia il numero delle persone che hai coccolato, cresciuto e formato in tutti questi anni. Grazie a tutti coloro che ti abitano, ti vivono e ci lavorano. Ho solo un rimpianto: di non avere da bambino studiato anch'io tra le tue mura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *