Cara Casa Gialla, sono già passati quattro lunghi anni ; il primo giorno di scuola quando sono entrata dal tuo portone, vedendo così tanti bambini, mi sentivo un po’ a disagio, ma con la tua dolce e affettuosa accoglienza e il tuo amore , mi sono sentita come in una grande famiglia, dove tutti si vogliono bene e si danno aiuto reciproco. Dopo qualche giorno , avevo già fatto molte amicizie e scoprendo il” mondo dentro” dei miei compagni capii di avere molte cose in comune con loro. Ogni giorno che passava imparavo cose nuove, non sole le materie di studio ma soprattutto come comportarsi bene, in modo corretto e gentile con tutti ed essere sempre “dono” per gli altri. Pensando che fra un anno dovrò lasciarti mi fa già male, ma so che tutte le belle cose che ho vissuto e imparato in questa grande famiglia non le dimenticherò mai e saranno sempre nei miei pensieri, ma soprattutto nel mio cuore. Ti voglio bene! La tua alunna Aurora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *