… “Ci farebbe piacere che tu vedessi e ascoltassi come si vive tra le mura della Casa Gialla”…
E sì ci sono entrata! Vedo fotografie, video che raccontano attimi di vita di un’unica grande storia. I ricordi rivivono tra le immagini, le atmosfere, le sonorità, la poesia… Bellissimo, emozionante….
Viverla però è un’altra cosa! E io ci sono stata trent’anni nella Casa Gialla e posso dire con certezza e senza alcun dubbio che l’ascolto, la cura, l’attenzione all’individuo che sia bambino o adulto, non si possono descrivere! Complimenti a chi ha realizzato questo sito che rende onore al grande intento di questa scuola che anticipa le grandi teorie dei più grandi studiosi di educazione: il bambino al centro e il “cuore di madre”…
Perché l’uomo di domani sia migliore c’è bisogno di tutto questo. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *