Oggi è stata una giornata atroce, non solo x il nostro paese ma credo x tutti, a partire dai genitori, come lo siamo noi.. Dopo giorni di angoscia e apprensione, speranze e paure, la notizia tanto temuta è arrivata.. La piccola Yara non c'è più… Un fiore appena sbocciato, strappato alla vita e nel modo più crudele. Mai come ora si sente il bisogno di essere uniti per combattere il male che vuole prendere il sopravvento. Mai come in questi momenti si avverte il desiderio di un conforto dalle persone più care. Per questo stasera sono qui, a pensare alla nostra scuola, alla nostra casa gialla che tante volte ha riempito il nostro cuore di dolcezza, amore, insegnamenti, ricchezze… In ultimo ieri sera: di nuovo il portone spalancato, di nuovo la gioia di volerci lì e di farci stare bene lì! E pensare a tutto questo mi dona conforto, anche in una sera così, in cui il dolore è struggente… Una preghiera per la piccola Yara e per i suoi familiari e un abbraccio alle nostre suore che tanto bene ci regalano ogni giorno. Fulvia – Brembate Sopra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *